Strada del Tram

Si era nel non tanto lontano 1888 e una società di privati aveva iniziato i progetti per costruire una tramvia a vapore, ultimo ritrovato della tecnica per quel tempo, che da Monza, attraverso l'Isola e Ponte S. Pietro, giungesse a Bergamo.

L'iniziativa in paese fu accolta non senza opposizione ma la sua intrinseca positività e l'impegno del Sindaco Marino Colleoni fecero si che il progetto decollasse. La tramvia venne inaugurata il 12 febbraio 1890 con quattro corse giornaliere da Osio per Bergamo e Monza. Il suo percorso ricalcava le attuali vie Matteotti, Foscolo e Manzoni secondo l'indicazione del Ministero dei Lavori Pubblici. In quella zona da lì a poco nacque il quartiere omonimo.

torna all'inizio del contenuto